Il Video Assistant Referee, conosciuto da tutti con la sigla VAR, introdotto in tempi molto recenti nel calcio e tra i protagonisti del Mondiale russo della scorsa estate, continua a far discutere.

Per qualcuno sminuisce il ruolo dell’arbitro, rendendolo meno autonomo e in definitiva credibile nelle sue decisioni, per altri è utilizzato male, o con fini tutto sommato poco logici e magari rispondenti a interessi particolari. Poi ci sono gli entusiasti, quelli per i quali il VAR ha finalmente cancellato le ingiustizie del calcio. Dove sta la verità?

Massimo Busacca, ex-arbitro internazionale e ora direttore della Divisione arbitri della FIFA, persona che più di altre ha seguito l’introduzione di questa novità nel mondo del football moderno, è certamente l’uomo giusto per parlarcene. Lo farà nel corso di una conferenza che si terrà a Bellinzona, nell’Auditorium di BancaStato, il prossimo 8 novembre alle ore 18.30.

Questo incontro segna anche l’inizio di una collaborazione nell’organizzazione di incontri, eventi e conferenze, tra la nostra Associazione e BancaStato, diventato nostro sponsor principale a decorrere da questo anno 2018. La serata, che si concluderà con un aperitivo offerto da BancaStato, è riservata ai clienti dell’istituto bancario e ai membri della nostra Associazione, che potranno partecipare previa iscrizione all’indirizzo email info@atgs.ch entro il 31 ottobre prossimo.

Clicca qui per altri informazioni: