Grande successo per la serata finale dell’edizione 2016 del concorso “Miglior Sportivo Ticinese dell’anno”, che si è svolta il 7 novembre al Palazzo dei Congressi di Lugano, presentata dai colleghi Valentina Formenti Bonfanti e Giancarlo Dionisio, alla presenza di un folto pubblico e tanti sportivi. Il verdetto finale del pubblico e della giuria neutrale ha decretato l’olimpionica Ajla Del Ponte quale miglior sportiva ticinese dell’anno. La stessa ha avuto la meglio su Valon Behrami (2.) e Beatrice Scalvedi (3.). Nella categoria delle giovani speranze la vittoria è andata alla ginnasta Ilaria Käslin. Un premio speciale è stato inoltre assegnato a Lara Gut. Anche altri sportivi sono stati premiati nel corso della serata: classifiche, foto e tutti i premiati su www.aiutosport.ch.

La nostra Associazione anche questa volta ha attribuito il riconoscimento di “Squadra Ticinese dell’anno”, assegnato alle ragazze del Riva/Muraltese Basket, che dopo 18 anni hanno riportato la vittoria della Coppa Svizzera in Ticino (vedi foto). La scelta non è stata facile in un anno che ha visto parecchie squadre ticinesi illustrarsi a livello nazionale con prestazioni di grande valore, ma l’impresa del Riva/Muraltese dopo un’attenta analisi ha trovato il consenso del nostro comitato.