Lunedì, 4 novembre 2013 il Palazzo dei congressi di Lugano ha ospitato la cerimonia di consegna dei premi al miglior sportivo ticinese 2013 promossa da aiutosport.ch con il sostegno, tra gli altri, della nostra associazione.

Ilaria Kaeslin

Il riconoscimento principale, riservato al migliore in assoluto è andato a Ilaria Kaeslin, specialista chiassese della ginnastica artistica che nelle preferenze ha preceduto nell’ordine, l’hockeista dell’Ambrì Piotta Inti Pestoni e la sciatrice Lara Gut. Lo stesso Pestoni ha primeggiato nella graduatoria della categoria élite.

Quest’anno, accanto ai premi “individuali, è stato assegnato un premio alla “miglior squadra dell’anno”, messo in palio da ATGS.  A vincerlo, e non poteva essere diversamente – come ha sottolineato il nostro presidente Americo Bottani – è stata la squadra ticinese di ginnastica artistica vincitrice lo scorso 15 settembre al Centro esposizioni di Lugano del titolo nazionale a squadre.

Artefici dello splendido successo sono state Ilaria Kaeslin, Caterina Barloggio, Conny Giussani, Giada Grisetti e Thea Brogli. Cinque ragazze che in questa circostanza si sono letteralmente superate in una competizione che le ha viste precedere finalmente le coriacee avversarie di Argovia, campionesse uscenti. Alla cerimonia di consegna dei premi, ben condotta dal nostro collega Giancarlo Dionisio, hanno presenziato anche il Consigliere di Stato Manuele Bertoli, direttore del Dipartimento Educazione, Cultura e Sport e il sindaco di Lugano Marco Borradori.