Si sono svolti oggi a Chiasso i funerali di Bixio Candolfi, spentosi giovedì sera all’età di 99 anni.
Bixio era uno dei decani della nostra Associazione, che contribuì a fondare nel lontano 1946. Di quel manipolo di entusiasti giornalisti, rimane in vita ormai soltanto Eros Bellinelli, che il 19 dicembre festeggerà 98 anni.

Originario di Comologno, docente di formazione – ha insegnato italiano e tedesco alla scuola di commercio di Chiasso – Candolfi in gioventù è stato anche calciatore nelle file del Locarno. Uomo colto, amante della cinematografia, Candolfi dal 1943 ha lavorato per la nostra radiotelevisione, per la quale ha ideato la storica trasmissione “La Costa dei Barbari”.

È stato responsabile del Dipartimento culturale della TSI e dal 1977 al 1984 direttore dei programmi della RTSI.